Ritratto in seppia, Isabel Allende

 

Ritratto in seppia è la continuazione del romanzo “La figlia della fortuna”.

La protagonista è Aurora della Valle, nipote di Eliza Sommers (La figlia della fortuna). Come nel romanzo precedente, anche qui si intreccia, con commovente passione, la storia di una donna e del suo passato.

Aurora ha dei fantasmi del passato…non ricorda di aver trascorso i primi anni della sua vita con  i suoi nonni materni e non ricorda come mai di questi nonni non ha più avuto notizia. La nonna paterna Paulina della Valle, che l’ha cresciuta,  non le è d’aiuto nello scoprire la sua storia…La sua passione per la fotografia però l’aiuterà a scoprire tutte le passioni, le avventure e gli intrecci che si celano dietro i ritratti in seppia.

 

Un libro stupendo ricco di emozioni e di ricordi.

 

                                                                                            Indice Recensioni