Uomini che odiano le donne, Stieg Larsson

Un giallo. Un poliziesco di oltre seicento pagine ricche di colpi di scena. Il protagonista maschile è Mikael Blomqvist: un giornalista di successo che si trova coinvolto in un caso di diffamazione nei confronti di un finanziere. Questo lo obbliga ad allontanarsi dalla redazione per far calmare le acque ed accettare un lavoro al di fuori del suo ambito: scrivere una biografia dell’importante industriale Henrik Vanger sotto sua personale commissione e scoprire cosa fosse successo a Harriet Vanger, scomparsa in circostanze misteriose e mai più ritrovata…

Lisbeth Salander è la controversa protagonista femminile. Fa la ricercatrice in uno studio di investigazione e si trova a investigare per conto di Henrik Vanger sulla vita del giornalista.

Insieme si troveranno a cercare la verità sulla scomparsa di Harriet scoprendo una realtà mostruosa. Scoprendo uomini che odiano le donne.

                                                                                     Indice Recensioni