Un luogo dove non sono mai stato, David Leavitt 
 

Un libro difficile, stupendo, fatto di una serie di racconti che emozionano e riescono ad entrare nella psiche umana. I racconti proposti dall’autore sembrano essere legati tra loro da un sottilissimo filo. Tutti i loro protagonisti hanno dei rimpianti o delle mancanze; dei luoghi dove essi non sono mai stati. Le loro vite non sono piene bensì manca qualcosa di fondamentale. Ed così che l'autore ci fa conoscere alcuni che si arrendono precludendosi ogni possibilità di amare ed altri che invece lottano alla propria realizzazione personale.

Ho vissuto ogni breve storia come se fossi stata io la protagonista perché in fondo anche io  in questo periodo sento che mi manca qualcosa; mi manca un luogo dove non sono mai stata… Si spera sempre di avere la forza di lottare, di non avere mai paura di amare.

                                                                                                     Indice Recensioni