Le ombre dell'Everest, Jochen Hemmleb - Larry Jonhson, Eric Simonson

 

Pochi misteri nella storia dell'alpinismo sono paragonabili a quello che nel 1924 vide come protagonisti Mallory e Irwine sulla cresta Nord dell'Everest.

In particolare un avvistamento di un compagno di spedizione a pochi metri dalla vetta, mentre procedevano spediti nonostante l'ora tarda lascia sognare i romantici che la vetta più alta della Terra sia stata scalata ben prima di Hillary e Tenzing. Peccato che Mallory e Irwine non fecero mai ritorno al campo base, due dei tanti morti che il tetto del mondo prese con se per dargli eterno riposo.

Però il mito sopravvisse ai due, e per tre quarti di secolo storici, studiosi ed alpinisti si sono interrogati sulla fine dei due alpinisti, o meglio su quello che fecero o non fecero prima di morire. L'interrogativo è: raggiunsero la vetta? A questa domanda si cerca di dare una risposta nella spedizione del 1999, di cui narra il romanzo-saggio.

La risposta arriverà sotto forma di forse e di se, ripercorrendo le tappe della spedizione del '24, con dei bellissimi parallelismi con quella narrata del '99, esattamente 75 anni dopo. Verrà invece trovato il cadavere di Mallory, capo della spedizione, e su di esso purtroppo non sarà rinvenuta la Kodak che avrebbe scattato le foto in vetta, nel caso in cui fossero giunti sul tetto del mondo.

I romantici possono continuare a sognare, dato che neppure la foto della moglie, che Mallory avrebbe portato con sé per lasciarla in vetta, è stata ritrovata sul cadavere.

Messner asserì qualche tempo fa che è assolutamente impossibile che i due arrivarono in vetta in quanto le rocce al di sopra del punto in cui fu rinvenuto il cadavere di Mallory sono troppo difficili per gli scalatori di quei tempi.

Solo il tempo o forse neppure lui potrà diradare il mistero delle ombre dell'Everest, mentre proseguono verso la vetta o almeno fino a quando verrà ritrovato il corpo di Irwine, sul quale magari si troverà la preziosissima Kodak, l'unica che potrà porre la parola fine a questa storia.

 

                                                                                            Indice Recensioni