L'amante di Lady Chatterley, David Herbert Lawrence


 

Ai tempi il libro destò molto scandalo per le tematiche assai piccanti…In realtà per capirne i contenuti e poter veramente apprezzare il libro è necessario farsi un idea del pensiero dello scrittore.

La protagonista del romanzo è Conny, una giovane che, sposatasi, si ritrova pian piano a diventare da allegra e passionale a donna priva di ogni vitalità costretta con un marito che non può appagarla a causa di un grave incidente di guerra. Il rapporto fra i due coniugi è fatto di una stretta quotidianità,  di isolamento dal resto del mondo e totale mancanza di contatto fisico.

Ma l’istinto passionale della protagonista le farà odiare tutto questo e la porterà alla ricerca di un uomo che possa  darle sia un figlio che l’appagamento sessuale.

 

Il libro è sia una condanna all’industrialismo ovvero  gli uomini trasformati in animali da lavoro e privati di ogni vitalità; che una condanna al puritanismo ottocentesco. Per lo scrittore il sesso è inteso come un rapporto fra uomo e donna che può elevare entrambi ad uno stato di felicità “superiore”.

 

                                                                                                     Indice Recensioni